GIORNATA DI STUDIO

"Arthropoda", apicoltura in primo piano

"Arthropoda", apicoltura in primo piano
Logo Aral
L'appuntamento è previsto il 25 febbraio a Roma e rientra nel programma di miglioramento della produzione e commercializzazione del miele

Sabato 25 febbraio è in programma a Roma, presso la Sala "Quacquarelli" del Crea, Centro di Ricerca per la patologia vegetale, in via Carlo Giuseppe Bertero 22, una giornata di studio e ricerca dal titolo "Arthropoda", dedicata ad un prodotto assolutamente prezioso, il miele.
Si tratta di un’iniziativa che nasce da una "riflessione sulla situazione globale della nostra attività apistica" spiega Vittorio Di Girolamo, presidente dell'Aral, l'Associazione Regionale Apicoltori del Lazio (associata con la FAI, la Federazione Apicoltori Italiani), che ha organizzazto l'incontro, aperto a tutte le associazioni laziali. Il progetto, afferma ancora Di Girolamo, "è a tutto campo e intende avviare una campagna di sensibilizzazione sul tema del rapporto umano sulla difesa dell'ambiente e della valorizzazione del ruolo dell'ape. Un momento di incontro tra l'Apicoltura e il rispetto della natura, un'occasione di confronto sulle tematiche dei valori che stiamo perdendo per eliminare l'esclusione e i pregiudizi".
La volontà degli organizzatori è quella di promuovere un incontro da ripetersi ogni due anni, per offrire l'opportunità a chi lo desidera di approfondire i cambiamenti che si verificano sulla terra, ascoltando direttamente i protagonisti di un settore che svolge un ruolo di particolare importanza per la natura e per l'uomo.

Questo il programma:
Ore 8 - Accoglienza e registrazione
Ore 8,45 - Colazione
Ore 9,30 - Introduzione ai lavori a cura di Francesco Coarelli (Presidente Onorario ARAL)
Ore 9,45 - Intervento del Presidente ARAL Vittorio Di Girolamo
Ore 10 - Saluto delle Autorità
Ore 10,30 - Intervento di Stefano Trovò (Chriva srl)
Ore 10,45 - "La valorizzazione dei prodotti dell’apicoltura del Lazio" di Carlo Hausmann - Assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio
Ore 11,15 - "Apicoltura e Ambiente" di Mauro Buschini - Assessore all’Ambiente della Regione Lazio
Ore 12 - "La realtà del Piemonte" - Rodolfo Floreano (Associazione Produttori Agripiemonte miele)
Ore 12,10 - Interventi Associazioni del Lazio ALPA - FAI LAZIO - ARAL
Ore 13 - Pausa pranzo
Ore 14,30 - Ripresa dei lavori - "Gli apoidei come indicatori della qualità ambientale" - Pietro M. Bianco e Walter Bellucci (Ricercatori dell'ISPRA - Istituto Superiore Ricerca e Ambiente)
Ore 15,30 - Interventi Associazioni del Lazio ALTO LAZIO - ETICA E SOLIDARIETÀ - API TUSCIA
Ore 17 - "Le innovazioni nel campo delle patologie apistiche" - Maurizio Iori (Fisico Sperimentale Facoltà di Scienze Università di Roma “La Sapienza”)
Ore 18 - Discussione e termine dei lavori

Coordinamento Francesco Coarelli
Moderatore Giovanni Formato - Dirigente U.O.A. dell'IZS del Lazio e Toscana

Per informazioni: ARAL - Via Tor Vergata 225 - 00133 ROMA (infoaral@aralonline.org)

di ANTONIO DE ANGELIS

Regione: