La sentenza

Il Tribunale dichiara fallito il Latina Calcio e autorizza la gestione provvisoria

latina calcio
I giudici hanno accolto questa mattina l’istanza del presidente del club Benedetto Mancini che permetterà alla squadra di proseguire il campionato

La decisione di oggi del Tribunale Fallimentare di autorizzare la gestione provvisoria del Latina Calcio, dopo aver dichiarato il fallimento dell’azienda, permette alla squadra di proseguire il campionato. La sentenza arriva dopo giorni di attesa che hanno tenuto in ansia i tanti tifosi nerazzurri, e risponde alla richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica sulla base delle gravi difficoltà economiche e poco chiare transazioni finanziarie portate avanti negli ultimi anni dalla società sportiva. Per la gestione provvisoria, in attesa dell’asta per l’acquisto della società, sono stati nominati due curatori fallimentari.
Il primo appuntamento per il Latina Calcio che gioca in serie B è sul campo del Francioni, sabato 11 marzo, alle 18, contro il Carpi.

Categoria: