POLO FIERISTICO

A Sora un week end con le novità di "Agralia"

A Sora un week end con le novità di "Agralia"
A Sora un week end con le novità di "Agralia"
Dal 10 al 12 marzo la Fiera Nazionale dell’Agricoltura e dell’Ambiente

"Agralia", la Fiera Nazionale dell’Agricoltura e dell’Ambiente, sbarca a Sora, dove, presso il Polo Fieristico, dal 10 al 12 marzo, è in programma la seconda edizione. I presupposti per un week end molto stimolante e di grande coinvolgimento sia per chi lavora nel settore agricolo sia per chi opera in quello prettamente ambientale, ci sono tutti. La passata edizione si era chiusa con un successo, con oltre 180 aziende intervenute e un pubblico di visitatori superiore alle ventimila unità.
Si tratta della più grande vetrina espositiva del centro sud: dai prodotti tipici alle macchine e alle attrezzature agricole, dall’allevamento ai servizi per le imprese, dai mangimi e alle proposte per uno sviluppo sostenibile, in linea con una sana e genuina alimentazione.
Questa seconda edizione di "Agralia" sarà dedicata in particolare agli studenti, ai giovani che si affacciano al mondo del lavoro. Si confronteranno le imprese con gli addetti ai lavori e con il pubblico, grazie all'incontro fra Enti, Consorzi, Confederazioni, aziende, in uno scambio reciproco di conoscenze e di capacità gestionale.
Il mondo della scuola, quindi, in primo piano con un’iniziativa dal titolo “La natura entra in cartella”, campagna per la promozione agricola e per la cultura alimentare, dedicata agli alunni delle scuole medie inferiori e a quelli degli istituti agrari, turistici e alberghieri di Lazio, Molise, Campania e Abruzzo. Tra le tante attività previste c’è “La Fattoria didattica”.
Insegnanti e studenti sono chiamati a dare un contributo fattivo all’iniziativa, perché il loro interesse rappresenta uno stimolo in più per chi lavora allo scopo di far crescere e sviluppare in maniera positiva due settori, come l’agricoltura e l’ambiente, decisamente strategici per la nostra società.
L’obiettivo dell’iniziativa, che si svilupperà su un'area di oltre 70 mila metri quadrati, si articolerà anche in convegni, workshop informativi e attività dimostrative sulle possibilità di impiego e occupazione nel settore agroalimentare, è infatti quello di avvicinare il maggior numero di giovani appunto alle tematiche di carattere agricolo e cercare di trasmettere il significato di concetti quali la tutela ambientale, la biodiversità, le tradizioni, la conoscenza dei prodotti, approfondendo allo stesso tempo aspetti legati anche alla storia e all’architettura del proprio territorio.
Le scuole, ha comunicato la direzione della Fiera di Sora, potranno partecipare con un loro stand gratuito, così come saranno ospitati gratuitamente studenti e docenti.

-----------------------------------------
PROGRAMMA
-----------------------------------------
Venerdi 10 MARZO

Ore 9:30
Inaugurazione: MAURO BUSCHINI Assessore all’ambiente della Regione Lazio
LORENZO TAGLIAVANTI Presidente Unioncamere Lazio
ALDO MATTIA Direttore Coldiretti Lazio
ROBERTO DE DONATIS Sindaco del Comune di Sora
INTERVERRANNO AUTORITA’ CIVILI E MILITARI

Ore 15
Sala Convegni = Convegno “Agroalimentare Lazio. Corre l’innovazione”
Saluti: Lorenzo TAGLIAVANTI Presidente Unioncamere Lazio
Relatori: Carlo HAUSMANN Assessore Agricoltura Reg. Lazio
Antonio ROSATI Amministratore Unico ARSIAL
Aldo MATTIA Presidente AgroCamera
Moderatore: Loris FRATARCANGELI Giornalista

Ore 16 Pad A2
CREA: Workshop “Innovazione delle trasformazioni cerealicole”
Relatori: Paolo Menesatti (CREAING) Introduzione – Moderatore
Fabrizio Quaranta(CREAQCE) Grano duro: materia prima d’eccellenza e
prestigioso passaporto del Made in Italy Gabriella Aureli (CREAQCE)
Frumento duro e micotossine: un problema gestibile
Salvatore Moscaritolo (CREAQCE) Qualità e destinazione d’uso delle produzioni cerealicole
Laura Gazz a (CREAQCE) Paste funzionali da processi innovativi

Ore 16 Pad A2 – Area parchi e sistemi naturali
Direzione Ambiente Reg. Lazio: Workshop “Un viaggio nella preistoria. Proposte di valorizzazione e itinerari di lettura nel patrimonio geoarcheologico del Lazio meridionale”
Relatore: Diego Mantero Dirigente Area Tutela e Valorizzazione della geodiversità e dei paesaggi naturali.

-----------------------------------------------------------
SABATO 11 MARZO

Ore 10:30 Pad. A2
CREA : Workshop “Agricoltura di precisione”
Relatori: Paolo Menesatti (CREAING) Introduzione – Moderatore
Raffaele Casa (UniTusDAFNE) Satelliti, droni e sensori prossimali: potenzialità e limiti in agricoltura di precisione
Carlo Bisaglia (CREAING) L’automazione in stalla come elemento di precisione
Federico Pallottino (CREAING) Applicazioni per l’agricoltura digitale
Assirelli Alberto (CREAING) Agricoltura di precisione: applicazioni e criticità
Fabio Mastrogregori (TOPCON) Il risparmio economico ed energetico nell’agricoltura di precisione: un caso di studio

Ore 15 Sala Convegni
Progetto CANAPA Convegno “Un futuro ecosostenibile con la canapa del passato e le nuove tecnologie”
Relatori: Rachele Invernizzi (Pres. Federcanapa) “Canapa come modello di Sviluppo”
Antonino Chiaromonte (Presidente Canapa e Filiera) “Canapa e Filiera dell’alimentare in Calabria e Sicilia”
Nicodeme Di Michele (Fracta sativa Unicanapa) “Per una ripresa economica locale”
Daniele Del Monaco (Lega Coop L azio) “La Cooperativa soluzione per una ripresa economica”
Giuseppe Arduini (Geoconsult Bioedilizia) “Casa passiva”
Enrico Di Mich ele (Sativa Industrial Latium) “Per un futuro ecosostenibile”

Ore 15:30 Pad. A2
CREA: progetto AGROENER Workshop “Tecnologie per il risparmio energetico e la produzione di bioenergie in agricoltura”
Relatori: Paolo Menesatti (CREAING) Presentazione generale del progetto –Moderatore
Attilio Tonolo (Mipaaf)Agroenergie in Italia: situazione e prospettive
Carlo Bisaglia (CREAING) Miglioramento, sviluppo e promozione dell’efficienza
Energetica delle macchine, delle attrezzature agricole e della meccanizzazione.
Enrico Ceotto (CREACIN) Sviluppo della filiera delle biomasse solide agroforestali
Luca Buttazzoni CREAPCM) Sviluppo della filiera del biogas
Daniele Pochi(CREAING) Bioraffinerie integrate in cicli produttivi agroalimentari
Francesco Gallucci (CREAING) Realizzazione impianti sperimentali, dimostrazioni e
Divulgazione

Ore 16 Pad A2 – Area parchi e sistemi naturali
Direz. Ambiente Regione Lazio: Workshop “Qualità dell’aria: il punto della situazione”
Relatore: Aldo Palombo Dirigente Area Conservazione e Tutela qualità dell’ambiente.

Ore 17 Pad. A2
Ass. Bamboo Green Life Workshop “Il Bambu Gigante e le sue 1500 applicazioni industriali e commerciali”

-----------------------------------------
DOMENICA 12 MARZO

Ore 10:30 Pad. A2
ASL FR Dipartimento di Prevenzione settore Veterinario e Alimentazione e Nutrizione
Workshop “La sicurezza alimentare. Il controllo di filiera dei prodotti di origine animale”
“Funghi coltivati: caratteri economici e alimentari”

Ore 12 Pad. A2
Ass. Bamboo Green Life Workshop “Il Bambu Gigante ultima frontiera per un futuro sostenibile e redditizio”

Regione: